La fine del mondo

La fine del mondo

Nella storia dei paesi che si affacciano sul Mediterraneo c’è un buco di circa quattro secoli, che va dal 1200 all’800 a.C. In varie zone scomparvero la scrittura, l’arte figurativa e le città. Eppure i secoli precedenti erano stati un’epoca di grande prosperità e ricchezza diffuse per il mondo occidentale, dall’Afghanistan fino alla penisola iberica, in cui le persone e le cose si muovevano come mai prima di allora, tanto che qualcuno l'ha definito il primo periodo di globalizzazione nella storia umana.
E quindi: cosa successe intorno al 1200 a.C.? Perché molte di quelle civiltà così solide e complesse collassarono su se stesse? Fu davvero colpa dei cosiddetti Popoli del mare, come abbiamo creduto per decenni? Cosa hanno scoperto gli studi degli ultimi anni?

  • Numero di episodi: 5
  • Ultimo episodio: 2021-09-23
  • Storia

Dove puoi ascoltare?

Apple Podcasts Spotify Podtail Google Podcasts RSS

Episodi

Popolarità nel tempo